Il nostro Forum utilizza i cookies
Questo forum utilizza i cookie per memorizzare le tue informazioni di accesso se sei registrato e la tua ultima visita se non lo sei. I cookie sono piccoli documenti di testo memorizzati sul tuo computer; i cookie impostati da questo forum possono essere utilizzati solo su questo sito Web e non comportano rischi per la sicurezza. I cookie su questo forum tracciano anche gli argomenti specifici che hai letto e quando li hai letti per l'ultima volta. Si prega di confermare se si accettano o rifiutano questi cookie impostati.

Un cookie verrà memorizzato nel browser, indipendentemente dalla scelta, per evitare che ti venga nuovamente posta questa domanda. Sarai in grado di modificare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento utilizzando il link nel footer.



  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Problemi accensione
#1
Salve amici, da alcuni giorni in maniera randomica quando vado per accendere il motore pigiando sulla chiave, l'auto si accende e poi si spegne. Ripremendo la chiave il sintomo sparisce... cosa può essere??

PS nessun errore sul cdb

Grazie in anticipo
andrea987 - Audi A5 SPB 2.0 TDI quattro S-line
  Cita messaggio
#2
Una volta bastava una pulitina alle puntine platinate......ora senza computer rischi di non partire più.
passa in assistenza!
  Cita messaggio
#3
Che intendi con un pulitina alle puntine?
Potrebbe essere la chiave? Oppure potrebbe essere un malfunzionamento della frizione?
andrea987 - Audi A5 SPB 2.0 TDI quattro S-line
  Cita messaggio
#4
(09-12-2018, 05:47 PM)andrea987 Ha scritto: Che intendi con un pulitina alle puntine?
Potrebbe essere la chiave? Oppure potrebbe essere un malfunzionamento della frizione?

Le puntine platinate erano quel dispositivo elettrico che faceva scoccare le scintille tra gli elettrodi delle candele, nei motori benzina, quando non esistevano le accensioni elettroniche e che col carburatore (altro oggetto antidiluviano che faceva la miscela aria/benzina) erano i responsabili dell'avviamento e relativi fallimenti di avviamento, nei suddetti motori. Chiunque avesse poche nozioni di motoristica era in grado, come diceva Lucio "certamente non volare, ma viaggiare"-
Questo per dire che oggi senza strumenti di diagnostica collegati alla centralina della vettura è impossibile fare una diagnosi ed anche l'amico di Lucio, quello che "con un cacciavite in mano, fa miracoli" oggi andrebbe in officina.
Scusa l'ironia, chi ha preso la patente guidando la 500 del '70 sa bene quante volte bisognava insistere per avviare quel bicilindrico!
  Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 4 Ospite(i)